24-28 Aprile 2024

Scambio culturale dell’ACCADEMIA MUSICALE DI FIRENZE e della SCUOLA DI MUSICA DI SCANDICCI con la Scuola di Musica NOU BARRIS di Barcellona.

Dal 24 al 28 aprile si è svolto il viaggio studio a Barcellona curato dall’Accademia Musicale di Firenze nell’ambito dello scambio culturale che ha avuto inizio lo scorso anno, quando nel mese di marzo, abbiamo ospitato giovani musicisti e coristi provenienti dalla Escola Municipal de Música Nou Barris. Protagonisti dello scambio sono l’Orchestra Giovanile d’archi di Firenze e Scandicci, diretta da Janet Zadow, il Coro di Voci Bianche di Firenze e Scandicci, diretto da Lucia De Caro, e l’Orchestra Giovanile d’archi ed il Coro di bambini della EMM Nou Barris-Barcellona, diretta da Maurici Albàs Martinez.

Sono cardini dello scambio culturale: momenti di studio condiviso, prove d’insieme, matinée musicali presso l’”Escola Pia Sarrià” e il concerto finale al “Conservatorio Municipal de Música de Barcelona”, visite culturali e condivisione di esperienze musicali e di studio.

Organico in trasferta:
Orchestra Giovanile di Firenze e Scandicci
Direttore Janet Zadow:

MARCO BENVENUTI, FRANCESCO BRINCI, MATTEO BRINCI, GINEVRA CARDELLINI, PIETRO COLOMBO, ALISIA DI PALMA, ELENA FEDELE, ALICE GHIRLANDA, MARIO LANDI, OLGA NICCOLAI, ESTER PIRISI, SARA VIVIANI.

Coro di Voci Bianche di Firenze e Scandicci
Direttore Lucia De Caro

DELIA BENCINI, LINDA BENCINI, ANNA BOGO,  LAPO BRUGIATI, PIETRO BRUGIATI, GIULIA CASTALDELLI, NICOLETTA COVA GARCIA, AMBRA KOLA, SOFIA LORENZON, MARGHERITA MISURI, ENNIO NEDO ODIERNA, ANNA PACCIOTTI, TERESA PALCUCCI, EVA PARRI, GIULIA PASQUINI, LIVIA TARCHIANI, SOFIA TRESCA.

L’Istituto Municipale di Educazione di Barcellona possiede cinque scuole di musica, ed ha lo scopo di promuovere l’amore e lo studio per la musica con un indirizzo eminentemente pratico che si traduce in un’ampia gamma di attività per l’apprendimento e la pratica musicale nei diversi stili, individualmente o in gruppo. La funzione delle scuole municipali di musica di Barcellona non è solo educativa, ma anche sociale e culturale e, in questo senso, la scuola è promotrice di audizioni, concerti, scambi e incontri musicali e culturali. La Scuola Municipale di Musica Nou Barris è stata creata nell’anno accademico 2007-2008 e si trova al piano terra di un edificio di edilizia popolare nel quartiere Porta.

Sulla base dell’apprendimento della musica insieme, attraverso i gruppi strumentali e corali, la scuola di musica Nou Barris promuove l’apprendimento dello strumento e il lavoro d’insieme. Le formazioni corali e strumentali sono varie, da orchestre d’archi e di fiati, a gruppi o ensemble di strumenti omogenei e combo di musica moderna. L’offerta didattica della scuola è variegata e si concretizza in un gran numero di progetti musicali L’Orchestra d’archi ha partecipato a diversi scambi culturali in paesi come Francia, Inghilterra, Belgio, Danimarca e Italia, in particolare a Firenze, con l’Accademia Musicale di Firenze e la Scuola di Musica di Scandicci.